top of page

PDT

PUKULAN

L'ARTE NELLA SUA FORMA PIU' PURA

Negli seconda metà degli anni '80 il nostro amato Maestro, Pendekar Paul de Thouars (Capo Scuola del Pukulan Serak - Lineage Holder di Oom John de Vries e creatore del metodo BN) decise di riformare profondamente l'Arte Madre del SERAK donandogli un nuovo aspetto ed una nuova forma.

Pendekar stesso racconta:

"Immerso in Preghiera e Meditazione ricevetti infine la risposta che da tempo anelavo."

L'essenza e l'ispirazione di tutta la vita di pratica e dedizione di colui che negli anni a venire verrà conosciuto ed appellato come "Maestro dei Maestri" rinacquero come Suo prezioso dono al mondo.

Jurus e Sambuts vennero ricodificati, ridotti di numero e resi più efficienti e comprensibili.

Tecniche ed applicazioni adattate all'epoca moderna. 

Nuovi esercizi creati.

2011 - LA RIUNIFICAZIONE

Nel 2011, dopo anni di distanza ed incomprensioni Pendekar ed Oom Dolf de Vries decisero di incontrarsi, condividere le proprie esperienze ed intuizioni ed insieme riunificare le 2 maggiori interpretazioni dell'Arte Madre a salvaguardarla delle future generazioni.

I due Maestri fusero in armonia le conoscenze e gli aspetti più "sottili" della pratica di Pendekar e Oom John con quelli più aggressivi e "percussivi" di Oom Dolf e suo Padre Oom Ernest (primo Insegnante di Pendekar stesso).

Un documento venne siglato ed un Consiglio di praticanti anziani costituito ed investito di pieni poteri, con incarico e mandato di salvaguardia e protezione delle forme e degli esercizi tradizionali come della continua ricerca ed evoluzione del curriculum stesso.

Ma cosa avrebbe significato "riunificare"?

Praticare l'Arte senza discriminazioni o punti di vista arbitrali e preferenze personali, poiché il Consiglio è il Custode, e non il padrone dell'Arte.

Uscire dalla logica di "meglio o peggio" e accostarsi col medesimo rispetto a tutti gli aspetti dell'Arte ed alla Conoscenza tramandata dagli "Anziani".

Proteggere il passato e la tradizione ma guardare con Mente e Cuore aperto in avanti.

Creare il luogo, il punto, il momento perfetti "in cui la via antica si incontra con quella nuova".

PIÙ DIRETTA

PIÙ EFFICACE

PIÙ AGGRESSIVA

L'Arte rinasce una seconda volta per tornare alle sue origini più Ancestrali.

La sua strategia insegna da subito ad entrare nello spazio avversario ed attaccare non appena il combattimento ha inizio, chiudendo la distanza e prendendo il controllo della situazione.

Si guidano azioni e ritmo dello scontro sino alla sua conclusione definitiva.

Si domina l'avversario (anzi "il nemico") senza concedere spazio ad un singolo respiro.

Si evita di combattere al suolo e si mira a chiudere la situazione in "un battito di ciglia".

Essenzialità del gesto, colpi devastanti, penetrazione e pressione costante sull'avversario si affiancano allo studio di meccaniche corporee, fisica, geometria ed una profonda conoscenza delle energie interne e delle meccaniche di generazione della forza.

CURRICULUM

ENTRATE

AGGRESSIVE

PRESSIONE

COSTANTE

TEMPISMO E

SENSIBILITA'

PDT LINEAGE LOGO.png

PROTEGGERE

PRESERVARE

INNOVARE

Pendekar, consapevole del continuo cambiamento dei tempi, ordinò ed autorizzò i soli membri del Board alla continua ricerca ed evoluzione tecnica del programma, così da renderlo sempre più efficace ed attuale.

Nella NairSilat Academy viene impiegata una semplice struttura di livelli progressivi e collegati tra loro, il cui scheletro base fu concepito e creato da Pendekar stesso negli anni '80.

Ogni fase è di per se stessa auto-sussistente e funzionale, così da permettere di ottenere risultati tangibili e funzionali ogni giorno, creando nel contempo le fondamenta della Fase successiva.

L'intera pratica evolve continuamente attraverso l'inserimento di particolari meccaniche percussive ed approcci tipici del Lineage della famiglia De Vries e delle altre Famiglie di Pukulan con cui incessantemente la NairSilat Academy si confronta e con cui si condividono preziose conoscenze.

Versioni più brevi e dirette di Jurus e Sambuts, "rivisitati" e resi più diretti ed aggressivi si alternano così in maniera complementare a quelli tradizionali, patrimonio storico-culturale ed origine dell'Arte.

Pukulan e Sepakan drills divengono perno centrale della pratica quotidiana.

Le applicazioni rese ancora più efficaci ed essenziali.

IL PROGRAMMA

Jurus

Brevi forme di base (principalmente dedicate alla parte superiore del corpo) che contengono tutti i principi di base, funzioni, leggi e concetti del Sistema.

Sambuts

Esercizi di posizionamento e sequenze preordinate di coppia.

Combinazioni tecniche allenate in sequenze codificate per sviluppare posizionamento e sensibilità.

Pendekar li definiva "contenitori" di elementi, tecniche e strategie.

Langkas

Passi e tecniche di spostamento.

Geometrie, passi, piattaforme e strategie.

La scienza del movimento della parte inferiore del corpo.

Pukulan drills

Esercizi e combinazioni di colpi creati per apprendere come colpire e generare la massima potenza nel modo corretto.

Entrate aggressive 

Una selezione di entrate aggressive e combinazioni specifiche (anche dette "BUAH" o "frutto") per apprendere come chiudere la distanza, penetrare e prendere il controllo dello spazio dell'avversario esercitando una pressione costante.

Sensitivity drills 

Kilet, Kaki Nempel, Pleeket...

La via del Silat per allenare sensibilità, pressione costante e percezione propiocettiva.

Sambutan

Esercizi, tecniche e principi di contro-applicazione.

Azioni e reazioni ininterrotte che sviluppa la capacità di attaccare e contrattaccare in modo fluido ed istintivo.

Il Sambutan spinge il praticante a passare velocemente dalla "difesa" all'offesa, insegnando che l'efficacia in combattimento non è basata solo su tecniche e combinazioni ma su principi, corretto timing e perfette meccaniche corporee.

Senjata

Lo studio, complementare delle tecniche e delle strategie armate all'origine del Silat.
Bastoni e lame di svariate misure si alternano nella quotidianità dell'allenamento per completare la conoscenza dell'Arte e della sua tradizione attraverso una pratica "blade oriented" inserita nel contesto odierno.

Maggiori info QUI

Tenaga Dalem

La pratica interna e "morbida".

Lo studio del sistema energetico del corpo ed il suo utilizzo marziale e salutistico. 

Kebatinan

La dimensione Spirituale e Mistica del Silat.

bottom of page